Consulenza on-line

Corinna Daini

 

Lo Studio Legale Daini offre l’opportunità di ricevere consulenze legali via posta elettronica nel rispetto delle norme deontologiche che regolano la professione dell’avvocato. La consulenza legale può consistere nella redazione di un parere, che può aiutare il Cliente a decidere la strategia migliore o a valutare l’opportunità e la convenienza ad iniziare una controversia davanti al Giudice, oppure nella redazione di lettere, diffide, solleciti di pagamento che spesso consentono di evitare cause lunghe ed onerose.

La consulenza ha carattere professionale e non può pertanto essere resa gratuitamente.

Al ricevimento della richiesta, sarà inviato un preventivo gratuito e non vincolante per il richiedente, con quantificazione del prezzo in base alla complessità della questione sottoposta, le modalità di pagamento e le ulteriori informazioni di legge.

Il mancato pagamento a seguito dell’invio del preventivo varrà quale rinuncia alla richiesta.

Al ricevimento del pagamento verrà emessa regolare fattura che sarà inviata in copia unitamente alla consulenza.

Per richiedere  una consulenza compilare il modulo sottostante:

 

Nome*

Cognome*

Email*

Indirizzo

Città

Il tuo messaggio*

 Dichiaro inoltre di dare il mio consenso al trattamento dei dati personali in accordo con quanto previsto dal D.Lgsn.1962003*

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.

Informativa Dati Personali ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/03:

1. Finalità del trattamento dei dati: il trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale affidato, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale;

2. Modalità del trattamento dei dati:

a. il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) del D. Lgs. 196/03 (raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati);

b. le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati;

c. il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento;

3. Conferimento dei dati: il conferimento dei dati personali comuni, sensibili e giudiziari è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1;

4. Rifiuto di conferimento dei dati: l’eventuale mio rifiuto di conferire i dati personali di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1;

5. Comunicazione dei dati: i dati possono venire a conoscenza degli “incaricati del trattamento”, intendendosi per tali i professionisti appartenenti allo studio e il personale dipendente addetto alla gestione amministrativa e alla redazione di atti e documenti, e possono essere comunicati, per le finalità di cui al punto 1, a collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore giudiziario, alle controparti e relativi difensori, a collegi di arbitri e, in generale, a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1;

6. Diffusione dei dati: i dati personali non sono soggetti a diffusione;

7. Trasferimento dei dati all’estero: i dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea nell’ambito delle finalità di cui al punto 1;

8. Diritti: l’art. 7 del D. Lgs. 196/03 mi conferisce l’esercizio di specifici diritti, tra cui:

– il diritto di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di miei dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile;

– il diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità di trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati;

– il diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge.

Il titolare ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati.


 

Titolare del trattamento è l’Avv. Corinna Daini con studio in Cascina (Pisa),  Loc. Navacchio, via Sant’Antioco n. 15.

L’interessato, letta l’informativa di cui sopra, in base al disposto dell’art. 23 D. Lgs. 196/03, accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati personali, senzibili e non, nelle modalità ivi indicate, attraverso la selezione dell’opzione “accetto” sopra riportata.